Collana a croce: simbolo o accessorio religioso?

In passato, le persone usavano i gioielli per dimostrare il proprio status, fede o benessere materiale. Oggi viviamo in un'epoca in cui gli elementi simbolici, compresi i simboli religiosi, non sono sempre direttamente associati al loro significato originale. Un tempo sacri, questi oggetti sono oggi diventati elementi decorativi e ognuno può dare loro il proprio significato. Un esempio lampante di questa trasformazione sono i gioielli con croci. Tali pezzi portano ancora il significato del simbolo più importante del cristianesimo ma allo stesso tempo possono essere letti in modi diversi senza alcun contesto offensivo.

Collana da uomo

Collana da uomo Cruz de Quesada di Santa Muerte

Una croce come simbolo di fede

Una croce viene donata a una persona durante il rito del battesimo. Secondo le leggi della chiesa, deve essere indossato costantemente senza rimuoverlo. Allo stesso tempo, una croce è un oggetto piuttosto intimo, che non dovrebbe essere mostrato. Pertanto, si suggerisce che le persone lo indossino sotto i vestiti.

A proposito, è meglio indossare un ciondolo a croce con abiti modesti. Dopotutto, se una persona viene battezzata, deve raggiungere spiritualmente questo status. Ciò, in particolare, suggerisce che gli abiti di una persona del genere dovrebbero essere discreti e non provocanti. Detto questo, la combinazione di tali gioielli e abiti non può contraddirsi a vicenda.

Collana da uomo

Collana da uomo Babbo Natale di Santa Muerte

La dimensione ideale per una croce è piccola. Dopotutto, nel mondo religioso, non è un ornamento; è un simbolo di fede e spiritualità. Pertanto non dovrebbe essere né grande né chiaramente visibile sotto i vestiti. Solo i sacerdoti possono indossare croci sui paramenti.

Le collane con croce possono essere realizzate con qualsiasi metallo e persino con il legno. Una croce è normalmente posizionata su una catena o filo speciale. Il volto della croce è quello che rappresenta Gesù Cristo.

Collana croce

Collana croce Cruz de Soto - Santa Muerte Paris

La croce come gioiello

La moda detta le sue regole e oggi è abbastanza comune indossare una croce o un rosario anche se una persona è atea. In questo caso, la croce non ha alcun significato sacramentale ed è piuttosto un normale gioiello. Queste croci differiscono da quelle della chiesa in quanto non hanno un crocifisso. Queste croci possono essere decorate con pietre preziose multicolori o realizzate solo in metallo. Le collane con croce sono anche accessori popolari nelle sottoculture informali come rocker, motociclisti, goth, ecc.

A differenza dei crocifissi, questi ornamenti vengono solitamente indossati su un corpo nudo. Gli uomini indossano ciondoli con camicie sbottonate o li mettono a torso nudo. Le donne di solito posizionano tali croci decorative nella zona della scollatura profonda. In questo caso non ci sono restrizioni per quanto riguarda l'abbigliamento.

Quindi la croce, negli ultimi decenni, ha acquisito un significato del tutto nuovo. È diventato un simbolo riconoscibile che si inserisce armoniosamente in una varietà di stili. Che tu sia un fan del gotico scuro, dello stile lussureggiante e reale o che tu stia cercando un ornamento elegante adatto da indossare tutti i giorni, puoi facilmente scegliere un pendente a croce alla moda ed elegante per completare il tuo look.


Articolo più vecchio Articolo più recente