Lapislazzuli


lapis lazuli

lapislazzuli

Il lapislazzuli, noto anche semplicemente come "lapis", è una roccia metamorfica blu che è stata utilizzata come pietra preziosa, materiale scultoreo, pigmento e materiale ornamentale per migliaia di anni. Il lapislazzuli di alta qualità può essere una pietra preziosa costosa. Gli esemplari più rari hanno un colore blu intenso e solido e forse alcuni pezzi riflettenti di pirite dorata.
L'Afghanistan è la principale fonte mondiale di lapislazzuli. Parti del paese sono state attivamente sfruttate per migliaia di anni. Altri paesi che producono quantità significative di lapislazzuli includono Cile, Russia, Canada, Argentina e Pakistan. Negli Stati Uniti, piccole quantità di lapislazzuli sono state prodotte in California, Colorado e Arizona.

Il lapislazzuli è stato popolare per la maggior parte della storia umana. L'estrazione del lapislazzuli avvenne nella provincia di Badakhshan, nell'Afghanistan nord-orientale, già nel 7000 a.C. Il lapislazzuli veniva utilizzato per realizzare perline, piccoli gioielli e piccole sculture. Sono stati trovati in siti archeologici neolitici risalenti al 3000 a.C. circa in Iraq, Pakistan e Afghanistan.

Il lapislazzuli appare in molti siti archeologici egiziani che risalgono al 3000 aC circa ed è stato utilizzato in molti oggetti ornamentali e gioielli. Il lapis in polvere veniva usato come cosmetico e come pigmento.


Scopri di più sul lapislazzuli: Wikipedia


lapislazzuli

Language
French
Open drop down